Scansioni 3D – Reverse engineering

Il servizio di scansione 3d e di reverse engineering è un processo di digitalizzazione computerizzata di un oggetto. Lo scopo delle acquisizioni tramite scanner 3d è quello di analizzare e rilevare superfici geometriche anche complesse e rielaborare o realizzare un nuovo modello partendo proprio da uno già esistente. I campi d’impiego sono illimitati: scultoreo, industriale, meccanico, aeronautico, aerospaziale, automotive, civile, architettonico, medicale e molti altri.
In base alla finalità per cui si deve scansionare un oggetto decidiamo il grado di risoluzione e accuratezza e forniamo il file rielaborato nel formato compatibile con tutte le tecnologie di stampa 3d. Nel caso in cui gli oggetti siano difficilmente trasportabili effettuiamo le scansioni direttamente presso la sede del cliente.
Per ottenere un preventivo contattaci via mail, è sufficiente fornire informazioni sull’oggetto, la finalità del lavoro richiesto, alcuni riferimenti dimensionali e qualche fotografia.

Scansioni 3D – Reverse engineering